Evolution, Xperience... Success

Con Il Consiglio di amministrazione del gruppo editoriale GEDI, dallo scorso dicembre passato dalla famiglia De Benedetti al gruppo Exore della famiglia Agnelli-Elkann, ha annunciato la nomina dei nuovo direttore di Repubblica e della Stampa e del giornale online Huffpost.

Maurizio Molinari, dal 2016 direttore della Stampa, diventerà direttore di Repubblica prendendo il posto di Carlo Verdelli, che era arrivato a febbraio del 2019.

Molinari sarà anche il direttore editoriale dell’intero gruppo GEDI.

Il comitato di redazione di Repubblica oggi sta scioperando – quindi il giornale non uscirà e non sarà aggiornato il sito – in protesta con i tempi e i modi della sostituzione di Verdelli, che da tempo riceve minacce da gruppi neofascisti.

Massimo Giannini, dal 2018 direttore di Radio Capital ed ex vicedirettore di Repubblica, è stato nominato direttore della Stampa.

Il cda di Gedi ha anche nominato Mattia Feltri come nuovo direttore dello Huffpost, giornale online che fino allo scorso gennaio era stato diretto da Lucia Annunziata.

Pasquale Di Molfetta, noto come Linus, sarà invece il direttore editoriale di tutte le radio del gruppo, Radio Deejay, Radio Capital e m2o. Alla presidenza del gruppo GEDI, al posto di Marco De Benedetti, andrà John Elkann, già presidente e AD di Exor e presidente di Fiat Chrysler Automobilies (FCA).

Il direttore generale del gruppo resterà Maurizio Scanavino, che ricopre ora anche la carica di AD.

Leggi qui la news.

.