Evolution, Xperience... Success

Nell’ambito del potenziamento del proprio organico Acque Bresciane S.r.l., Gestore unico del Servizio Idrico Integrato nel territorio dei Comuni dell’ATO della provincia di Brescia, ricerca un CFO.

Acque Bresciane S.r.l. serve oggi in provincia di Brescia circa 90 comuni nel ciclo idrico integrato (acquedotti, depurazione e fognatura) e 500.000 abitanti. Opera nel territorio in due sedi operative principali, Rovato e Padenghe sul Garda e impiega ad oggi 250 dipendenti, con un fatturato di circa 70 milioni di euro.

La società  ricerca un/una CFO con il compito di costruire il piano finanziario e poi assicurarne adeguato mantenimento; a tal fine dovrà  individuare le migliori opportunità  di finanziamento tenuto conto delle condizioni di mercato e gestire rapporti con banche ed enti preposti.

La risorsa avrà responsabilità  diretta sulla definizione di target finanziari e business plan, in coerenza con le linee guida della società.

Assicurerà, con relativa responsabilità, la corretta predisposizione dei budget e dei bilanci annuali, e della reportistica trimestrale richiesta. Coordinerà  il team amministrativo della società  e del settore Pianificazione e Controllo di gestione e rapporti con l’Autorità.

E’ previsto che la risorsa possa coordinare con la propria struttura anche le attività amministrative riferite al socio Cogeme Spa e altre società controllate, in funzione di contratti di servizio vigenti.

 

Requisiti necessari richiesti sono:

– laurea

– esperienza di almeno 8 anni in ruoli apicali, dove aver gestito con successo i compiti richiesti, di cui almeno 3 con ruolo di CFO, maturata in gruppi societari complessi con fatturato almeno analogo

– conoscenze consolidate nella creazione di piani finanziari e nella gestione di vari strumenti finanziari, compreso il collocamento di bond

– residenza o domicilio in Brescia o zone limitrofe con agevole tragitto giornaliero verso sede di Rovato, o disponibilità  a domiciliarsi in zona

– aver gestito negli ultimi tre anni almeno 10 collaboratori, comprese risorse senior

 

In fase di selezione saranno ritenuti requisiti preferenziali

– l’aver gestito piani finanziari riferiti al settore del ciclo idrico integrato

– conoscenza dei rapporti con Autorità  di regolazione e controllo, con particolare considerazione per esperienze di rapporti con AATO e ARERA e conoscenza delle relative delibere del settore idrico

– conoscenza del sistema gestionale SAP

– gestione processi di M&A

Sono richieste spiccate doti di leadership e di problem solving, abbinate a ottima capacità  negoziale, forte propensione a lavorare per il rispetto di obiettivi, capacità di gestire e motivare il team, con logiche di PM, evidenziate dai progetti gestiti.

Sede di lavoro principale in Rovato (Bs); è prevista la necessità  di operare anche presso la sede di Padenghe sul Garda e la sede legale di Brescia.

 

Tipologia di contratto: inserimento con contratto a tempo indeterminato, con inquadramento di dirigente.

 

Per ampliare il numero di candidature in linea effettivamente con i requisiti richiesti, per la propria successiva valutazione, Acque Bresciane S.r.l. si avvarrà  per la fase di preselezione della società  di selezione EXS ITALIA S.r.l., con sede in Milano, Piazza IV Novembre 5, a cui, nel rispetto degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (per maggiori informazioni sulla privacy consultare il sito www.exsitalia.it/privacy-candidati/), dovranno essere inviate direttamente tutte le candidature, all’ indirizzo mail dedicato cfoacquebresciane@exsitalia.it

 

Saranno prese in esame le candidature ricevute a tale indirizzo mail entro e non oltre la giornata del 3 dicembre 2018.

 

In esito alla fase di preselezione, i candidati che saranno prescelti, in linea con i requisiti indispensabili, e tenuto conto dei requisiti preferenziali richiesti, saranno convocati per un incontro in azienda.

 

Rovato, 7 novembre 2018

.